COME USARE IL QUADERNO

“RISCHIO”

 

Questo quaderno DEVE ESSERE USATO DAI BAMBINI IN COMPAGNIA DEI GENITORI. E’ stato pensato affinché genitori e figli leggano insieme le storie, le commentino ed eseguano le attività proposte per giungere infine, insieme, a condividere le regole generali di comportamento.

Le storie riguardano delle situazioni potenzialmente pericolose nelle quali i bambini possono versi a trovare nella vita quotidiana. Alcune storie hanno al loro interno delle domande ed al termine di ogni argomento vengono proposte delle attività che hanno lo scopo di far riflettere i bambini sulle varie situazioni: è importante che questo lavoro di riflessione venga accolto da un adulto che possa fornire al bambino  ulteriori mezzi di interpretazione (chiarimenti, esempi, rassicurazioni...) che lo aiutino a giungere alle corrette conclusioni,  sintetizzate nelle pagine dedicate alle regole di comportamento.

E' importantissimo che le regole generali di comportamento siano condivise ed il quaderno è pensato affinché ogni famiglia possa personalizzarlo con regole specifiche adeguate alla propria realtà familiare.

Infine alcune pagine del quaderno sono dedicate ai numeri di telefono da utilizzare nelle situazioni di emergenza. Anche queste pagine vanno completate dalla famiglia in modo tale da far divenire il Quaderno un strumento utile, da tenere a portata di mano, vicino al telefono. La copertina è pensata per essere personalizzata dal bambino e quindi per fargli sentire più  suo  il contenuto.

 Ed ora … buon “lavoro” a tutti!   

Silvia Gelmetti e Donatella Villa

    Quaderno Rischio - versione completa stampabile formato A4

                      (opzione consigliata per chi non possiede il Quaderno cartaceo )

Quaderno Rischio - solo storie

                     (anche storie inedite non riportate sul Quaderno cartaceo)

  Quaderno Rischio - GIOCO

                      (in costruzione)